Cima di Terrarossa

La Cima di Terrarossa tra il Massiccio dello Sciliar e i Denti di Terrarossa

La Cima di Terrarossa è un gruppo montuoso situato al confine meridionale dell’Alpe di Siusi tra le imponenti sommità del Massiccio dello Sciliar e dei Denti di Terrarossa. Il Massiccio dello Sciliar e i Denti di Terrarossa sono situati rispettivamente in direzione ovest e in direzione est della Cima di Terrarossa.

Il nome tedesco della Cima di Terrarossa è “Roterdspitz”.

La vetta della Cima di Terrarossa si trova a un'altezza di 2.655 metri sul livello del mare. La Cima di Terrarossa, situata nel mezzo della cresta montana formata dal Massiccio dello Sciliar e dai Denti di Terrarossa, è pertanto la vetta più alta di questo gruppo montuoso.

Escursionismo

Percorrendo il sentiero (n° 4) dal Massiccio dello Sciliar fino ai Denti di Terrarossa o viceversa si raggiunge circa a metà strada la Cima di Terrarossa. Un’ottima vista sulla Cima di Terrarossa può essere inoltre goduta guardando verso ovest dal Rifugio Alpe di Tires (situato ai piedi dei Denti di Terrarossa).

Suggerimento

Il Massiccio dello Sciliar e i Denti di Terrarossa sono entrambi agevolmente raggiungibili nel corso di un’unica giornata di escursione. Il Massiccio dello Sciliar e i Denti di Terrarossa sono uniti da un sentiero escursionistico relativamente spazioso e privo di grandi dislivelli. Una volta raggiunta la sommità del Massiccio dello Sciliar (Rifugio Bolzano: 2457 metri sul livello del mare) o il pianoro sottostante i Denti di Terrarossa (Rifugio Alpe di Tires: 2.440 metri sul livello del mare) si deve solo percorrere un sentiero prevalentemente pianeggiante e che, pertanto, non richiede grandi sforzi fisici.

Immagini

chi è online

Abbiamo 587 visitatori e nessun utente online