Museo dei castelli dell’Alto Adige

Castelli – Monumenti della storia

L’Altipiano dello Sciliar offre un consistente numero di musei interessanti per chiunque sia appassionato di cultura. Quali esempi sono da enumerare il Museo parrocchiale e la Mostra archeologica permanente entrambi visitabili a Fiè, il Museo della scuola di Tagusa oppure il Museo delle tradizioni contadine nella località di S. Osvaldo. L’Altipiano dello Sciliar Le consente pertanto di approfittare anche delle giornate di maltempo.

A chi desidera saperne di più sulla storia dei castelli, consigliamo una visita al Museo dei Castelli dell’Alto Adige allestito in alcune sale di Castel Trostburg. Il Museo dei Castelli dell'Alto Adige è una mostra permanente, che offre sia una visione approfondita sia una panoramica della storia dei castelli.

Contesto storico-geografico

Il Trostburg è un castello del 12° secolo molto ben conservato e allo stesso tempo uno dei più famosi e importanti castelli di tutto l'Alto Adige. Castel Trostburg è stato costruito su uno sperone roccioso situato su un’altura al di sopra del comune di Ponte Gardena, ovvero lì dove si trova la diramazione stradale in direzione della Val Gardena e dell’Altipiano dello Sciliar. Dal 1981 Castel Trostburg è di proprietà dell'Istituto dei Castelli dell'Alto Adige. Castel Trostburg funge allo stesso tempo da sede di tale istituto.

La mostra permanente ha luogo in tre sale ed offre esaurienti informazioni alle persone interessate alla storia dei castelli.

1ª sala

La prima sala offre materiali espositivi e informazioni introduttive alla storia dei castelli. Qui i visitatori hanno la possibilità di constatare la grande varietà di castelli eretti in Alto Adige. Vengono offerte molteplici informazioni sullo sviluppo e sull’origine dei castelli.

2ª sala

Nella seconda sala della mostra permanente sono esposti i modelli in scala dei castelli. Nella sala è esposto un totale di 86 modelli realizzati da Ludwig Mitterdorfer.

3ª sala

Nella terza Sala i visitatori del Museo dei Castelli dell'Alto Adige possono infine informarsi sulla vita di Ludwig Mitterdorfer, vissuto dal 1885 al 1963. In questa sala viene inoltre raccontata la vita di Josef Weingartner, un rinomato esperto di storia dei castelli. Ma la mostra offre anche molteplici ed interessanti informazioni sul tema della storia dei castelli nonché sulla storia dell’Istituto dei Castelli dell'Alto Adige a partire dalla sua fondazione nel 1963.

Orari di apertura

Il museo nel castello di Trostburg situato ai piedi dell’Altipiano dello Sciliar è aperto ogni anno a partire da giovedì santo fino alla fine di ottobre. Il Museo dei castelli rimane chiuso il lunedì, al pari di quasi tutti i musei altoatesini.

Altri articoli:

chi è online

Abbiamo 1157 visitatori e nessun utente online