Sassopiatto

Il Sassopiatto

Chi ammira il Sassopiatto dall'Alpe di Siusi afferma subito che non si poteva trovare un nome più adatto per questa montagna. Un enorme piattaforma inclinata – simile a un triangolo – caratterizza il suo inconfondibile aspetto. Insieme al Sassolungo – situato a nord del Sassopiatto – costituisce il Gruppo del Sassolungo, uno dei più noti gruppi montuosi dell’Alpe di Siusi, se non di tutto l’Alto Adige.

Plattkofel è il nome tedesco del Sassopiatto. Il Sassopiatto si erge fino a un'altezza di 2.955 metri.

Il Rifugio Sassopiatto

Il Rifugio Sassopiatto è situato sul versante sud-est della montagna. Partendo da questo rifugio si può percorrere il “plateau” della montagna e raggiungere direttamente la croce di vetta. Dalla croce di vetta si può godere di una vista panoramica a 360° ed ammirare persino il Gruppo del Sella e la Marmolada.

Già l’ascesa fino alla croce di vetta offre una magnifica vista sull'Alpe di Siusi, soprattutto – in direzione sud-ovest – sui Denti di Terrarossa e sul retrostante Massiccio dello Sciliar (situato più a ponente).

Il Sentiero Federico Augusto è un agevole itinerario che si sviluppa tutt’intorno alle montagne del Sassolungo e del Sassopiatto.

Immagini

chi è online

Abbiamo 461 visitatori e nessun utente online